Clinica Dentale Cappellin — dentista a Pinerolo

Alternative all'implantologia per un'intera arcata

protesi mobile rimovibile con barra

Esistono diverse alternative all'implantologia; in questo articolo approfondiremo le soluzioni possibili in mancanza di un'intera arcata.

Ci sono alternative all'implantologia per ripristinare un'intera arcata?

La mancanza di tutti i denti di un’arcata può essere risolta dalla protesi totale ancorata a impianti: si posizionano 2-3 impianti nell'osso preparando uno speciale attacco su ogni impianto; se lo spazio è sufficiente si può confezionare anche una barra che offre ulteriore stabilità. Le protesi acquistano una buona stabilità e gli impianti possono essere garantiti a vita; durante la masticazione e in tutte le altre attività la stabilità della protesi è buona. L’unica differenza con una protesi fissa è rappresentata dalla necessità di rimuovere la protesi di notte e dopo i pasti per pulirla, necessità comune a tutti i tipi di protesi rimovibile.
La nostra clinica ritiene la protesi totale rimovibile ancorata a impianti una soluzione accettabile qualora non vi sia la possibilità di posizionare gli impianti necessari a una protesi fissa.

protesi locator ball attachment

Un’alternativa a basso costo per stabilizzare la protesi rimovibile consiste nei cosiddetti mini-impianti con palline: si posizionano miniviti nelle ossa mascellari, le quali hanno una pallina che ancora la protesi, sulla quale vengono preparate apposite guarnizioni di ritenzione; la stabilità è decisamente migliore di una protesi totale rimovibile, ma non è comunque perfetta, perché le protesi continuano ad avere piccoli movimenti; inoltre molto spesso queste miniviti non riescono a reggere il carico masticatorio e vengono espulse dall’osso, determinando il fallimento dell’intero lavoro.
Per tutti questi motivi la nostra clinica non ritiene una valida alternativa il posizionamento di mini-impianti e non la propone ai propri pazienti.

dentiera protesi mobile              dentiera che balla protesi mobile

Un’ultima alternativa è la protesi totale rimovibile; tuttavia questa soluzione presenta diversi problemi, in particolare la mancanza di stabilità durante la masticazione, che causa disagio al paziente e irritazione delle mucose che vengono compresse dai movimenti della protesi; talvolta la protesi totale non presenta stabilità neppure durante i movimenti della bocca necessari per parlare, causando grave imbarazzo nelle relazioni sociali.
Per tutti questi motivi la nostra clinica ritiene la protesi rimovibile una soluzione di seconda scelta e la propone ai propri pazienti solamente come protesi provvisoria a basso costo.

Articolo del blog a cura del dr. Mario R. Cappellin, direttore della Clinica